Acque reflue industriali: qualsiasi tipo di acque reflue provenienti da edifici od installazioni in cui si svolgono attività commerciali o di produzione di beni (anche sottoposte a preventivo trattamento di depurazione), differenti qualitativamente dalle acque reflue domestiche e da quelle meteoriche di dilavamento, intendendosi per tali anche quelle venute in contatto con sostanze o materiali, anche inquinanti, non connessi con le attività esercitate nello stabilimento; le caratteristiche di tali reflui sono variabili in base al tipo di attività industriale. In base a quanto stabilito dall’all. 5 parte III del D.lgs n. 152/06, le acque industriali si distinguono in pericolose o non pericolose per l’ambiente.

  •  

    Terna S.p.A.

    Fornitura di un impianto di trattamento per le acque meteoriche sgrondanti

    Ente appaltante: Terna S.p.A.

    rattamento acque meteoriche provenienti da superficie pavimentata di una Stazione Terna
    Terna S.p.A.