MINITANK Trattamento in continuo di acque di scarico da lavaggio di aree adibite a parcheggio coperto, inquinate da oli minerali e benzine
Minitank
5 marzo 2017
OXITANK - SBR Trattamento secondario di scarichi civili secondo il processo a fanghi attivi ad ossidazione estesa
OXITANK – SBR
2 marzo 2017

METEOFILTER

METEOFILTER

Trattamento / affinamento in continuo di acque di scarico meteoriche contenenti oli minerali e benzine

Descrizione

Per il raggiungimento degli standard  depurativi più elevati nell’ambito del trattamento delle acque meteoriche, la soluzione più indicata è un processo di rimozione suddiviso nei seguenti stadi:

  • Sedimentazione
  • Disoleazione
  • Adsorbimento

Quest’ultimo stadio, con un adeguato dimensionamento ed un’accurata scelta del materiale adsorbente, consente risultati compatibili con i valori più restrittivi richiesti dalla normativa vigente (scarico sul suolo secondo Tab. 4 D.Lgs.152/06). I parametri trattati sono COD, SST, Idrocarburi, metalli pesanti et al.
Carra Depurazioni srl propone due diverse configurazioni impiantistiche di METEOFILTER, a seconda della portata da trattare:

METEOFILTER MF

Trattamento di basse portate (ad esempio negli impianti di 1^ pioggia);
All’interno della vasca sarà presente un primo vano contenente un sistema-filtro a pacchi lamellari. Nello scomparto successivo, sarà invece presente uno strato filtrante a composizione variabile in carbone attivo/perlite/zeolite per la rimozione totale degli idrocarburi presenti nel refluo.

METEOFILTER HF

Trattamento di alte portate (nel caso di grandi superfici pavimentate);
All’interno della vasca sarà presente uno strato filtrante a composizione variabile in carbone attivo/perlite/zeolite per la rimozione totale degli idrocarburi presenti nel refluo. Il refluo in entrata sarà uniformemente distribuito su tutta la superficie della vasca grazie ad una condotta forata posta nella parte superiore dell’impianto.


Ambito di utilizzo

  • Superfici intermodali
  • Porti
  • Aeroporti
  • Aree stoccaggio materiali

Normativa di riferimento

  • UNI EN 858-1
  • UNI EN 858-2
  • D.Lgs. 152/2006

Meteofilter - scheda tecnica